Biografia – Rinaldi Miliani Stefano ( ed. 2015 )

Torna alla Pagina ” Biografie Artisti 2015 “

RIANLDI MILIANI STEFANO
NEL RUOLO BARONE NE ” LA TRAVIATA “

Stefano Miliani

RINALDI MILIANI STEFANO ( BARONE ), basso. Nato a Roma, ha studiato al Conservatorio Santa Cecilia perfezionandosi poi con Sesto Bruscantini. Ha vinto il Concorso Belli di Spoleto nel 1988 e l’anno successivo il Verdi di Parma. Ha quindi intrapreso un’importante carriera operistica in Italia ( Teatro La Fenice di Venezia, San Carlo di Napoli, Arena di Verona, Regio di Torino, Regio di Parma, Opera di Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, Comunale di Bologna, Carlo Felice di Genova, Massimo di Palermo, Comunale di Trieste, Sferisterio di Macerata, Valli di Reggio Emilia, Alighieri di Ravenna, Bellini di Catania, Comunale di Piacenza, Pergolesi di Jesi, Rossini Opera Festival di Pesaro, Chiabrera di Savona ) ed all’estero ( Covent Garden di Londra, Concertgebow di Amsterdam, Zarzuela di Madrid, Deutsches Oper di Berlino, Opéra du Rhin di Strasburgo, Alte Oper e Städtische Bühnen di Francoforte, Staatsoper di Amburgo, Colon di Buenos Aires São Carlos di Lisbona, Principal di Palma di Mallorca, Semperoper di Dresda,Opernhaus di Zurigo, teatri di Colonia, Reutlingen, Duisburg, Bilbao, Montecarlo, San Pietroburgo, Wexford Festival Opera, Norsk Rikskringkasting NRK di Oslo, Suntory Hall di Tokio. Ha collaborato con rinomati direttori (J. Marin, R. Bonynge, V. Spivakov, F. Brüggen, L. Matl, N. Jarvi, S. Cambreling, Y. David, D. Robertson, J. Abel, R. Jacobs, J. Delacòte, A. Rosmarba, A. Rasilainen, M. Tabachnik, Lu Ja, G. Kühn, I. Bolton, A.Fischer,C. Kalmar, E. Mazzola, G. Navarro, N. Rescigno, P. Olmi, B. Campanella, B. Aprea, A. Zedda, D. Renzetti, G. Gelmetti, M. Benini, M. Boni, G. Carella, E. Pidò, P. Fournillier, P-M. Durand, Roberto Tolomelli, R. Palumbo, M. Stefanelli, P. Arrivabeni, J. Kovatchev ) e famosi registi (De Hana, Pizzi, Fo, Scaparro, De Simone, Marcucci, Ripa di Meana, Bernard Broca, Waldemar Kamer, Poda, Krief,. Vick, Pagliaro, Bussotti, Squarzina, Cox, Monti, Maestrini). Il vasto repertorio comprende oltre 100 ruoli . Ha inciso per: BMG Ricordi, Capriccio, Coriolan, Bongiovanni, Marco Polo, Ars Nova. Tra i recenti impegni ricordiamo Lucrezia Borgia al fianco di Mariella Devia al Teatro Delle Muse di Ancona, poi Sarastro ( Mozart-Il flauto magico ) al Teatro Ponchielli di Cremona e inoltre al Teatro S.Carlo di Napoli nella Carmen diretta da Alain Guingal, nel cast della Battaglia di Legnano diretta da Pinchas Steinberg al Teatro dell’Opera di Roma, ha partecipato alla produzione de Un ballo in maschera in scena a Rovigo, Savona e Bergamo.

I commenti sono chiusi