Comunicato Stampa: Preggio Festival 2014

XXXII EDIZIONE PREGGIO MUSIC FESTIVAL 2014

OPERA LIRICA:

L’ ELISIR D’ AMORE di Gaetano Donizetti

E’ in uno degli appuntamenti più attesi in assoluto per gli appassionati di musica sacra, da camera e di opera lirica: il “Preggio Music Festival” torna anche quest’anno, dal 20 luglio, con un calendario sempre più ricco di eventi. Dalle verdeggianti colline del paesaggio circostante l’anticha chiesa di San Francesco non si è ancora spenta l’eco delle esemplari esibizioni degli anni passati, tra le quali vale la pena riportare alla memoria quelle di Mario Sereni, Ennio Morricone, Sigiswald Kuijken, Gilda Buttà, Gianni Ferrio e Ciro Scarponi, che già da molti paesi europei, Francia, Inghilterra e Germania, complici anche i numerosi stranieri oramai naturalizzati a Preggio, c’è chi si organizza in gruppo per assistere alle tante serate di musica e canto. Del resto basta fermarsi qualche istante a contemplare il panorama ed ascoltare silenzio più profondo per comprendere come esso possa essere colmato naturalmente solo dalle note di grandi artisti. Natura e cultura con l’aggiunta della spiritualità espressa dall’evento e dal suo promotore, il Maestro Don Francesco Bastianoni, che in questi anni ha unito l’amore per il suo borgo e l’impegno derivante dalla sua vocazione sacerdotale al grande talento per la musica perché “cantando si prega due volte. “

Si parte il 20 luglio con il concerto per organo del Mo. Adriano Falcioni per proseguire il 24 Luglio con il quartetto archi e pianoforte di Patrizio Sacrponi, Gualtiero Tambè, Vito Vallini, al piano Alessandro Roselletti , il 27 Luglio con il ritorno del grande violinista Sigiswald Kuijken, il 29 Luglio con il duo violino e pianoforte Patrizio Scarponi e Giuseppe Pelli , il 30 Luglio con il duo pianoforte Mariangela Vacatello e la russa Sofyia Gulyak , secondo premio assoluto al concorso “F. Busoni”.
Il 2 Agosto “Opera Gala” un simpatico ed originale anticipo delle arie più belle dell’opera lirica di tutti i tempi con i solisti del Preggio Festival.
Per l’appuntamento con l’opera protagonista quest’anno la storia d’amore tra Belcore e Adina, condita dal magico Elisir di Dulcamara. Un elisir che potrebbe ancora ai nostri tempi essere di gran lunga un aiuto insostituibile….
La conclusione del Festival sarà compito dell’orchestra di Philadelphia il 16 Agosto con la violinista Lenuta Ciulei, George Atanasiu, oramai parte integrante del nostro festival.

FOTO CONFERENZA STAMPA

Conferenza Stampa Festival ( 1 ) Conferenza Stampa Festival 2014 ( 2 ) Conferenza Stampa Festival ( 3 )

Comunicato Stampa Festival 2014.pdf ( leggibile con i Device IOS e ANDROID ).

Commenti chiusi

  • Cookie Policy Privacy Policy