Preggio Festival News 2014

Dal 20 Lugio al 17 Agosto 2014 torna l’ atteso appuntamento con il Preggio Music Festival, l’ importante kermesse ideata da Don Francesco Bastianoni che rappresenta ormai un richiamo per visitatori, turisti stranieri ed appassionati.

Il successo dell’ evento è dovuto, non solo al prestigio internazionale dei musicisti che si esibiscono nei concerti di musica sacra e da camera e dei cantanti protagonisti dell’ opera, ma anche alla singolarità dell’ iniziativa, che ogni anno, dal giardino della Chiesa Parrocchiale della SS. Trinità, fa risplendere di luci e colori sempre nuovi le antiche pietre dei suoi monumenti e la verde vegetazione di un angolo incontaminato dell’ Umbri, al risuonare degli intramontabili classici di sempre. Un’ iniziativa tanto apprezzata quanto longeva, giunta ormai alla sua trentaduesima edizione, che, nei suoi anni di storia, ha visto esibirsi artisti del calibro di Mario Sereni, Ennio Morricone, Sigiswald Kuijken, Glida Buttà, Gianni Ferrio, Ciro e Patrizio Scarponi.


Una location impegnativa quella della Chiesa francescana edificata nel 1223 che conserva ancora nella Santa Spina la testi,omiamza della passione di Cristo e del passaggio dei Frati Francescani delle Terra Santa all’ epoca di Francesco vivente, per musicisti altrettanto quotati. Si parte il 20 Luglio con il concerto d’ orgrano di Adriano Falcioni, per proseguire il 27 Luglio con le sorelle Kuijken e Marie, il 31 Luglio con il Duo pianistico di Mariangela Vacatello e Sofyia Gulyak, il 2 Agosto con il Galà Opera presentato da Lorenza Ceccarini che riguarderà l’esibizioni delle piu belle Arie della storia dell’ opera lirica accompagnati dal Alessandro Roselletti al pianoforte, infine il 16 Agosto con il concerto dell’ Orchestra di Philadelphia.

Per questo 2014 il direttore Don Francesco Bastianoni ha scelto come proposta al pubblico italiane straniero sempre attento e presente, sarà lieto di presentare ” L’ Elisir d’ amore ” di Gaetano Donizetti per la regia di Roberta Mattelli.
Le recite inizieranno con la ” prima ” del 6 Agosto ed i successivi appuntamenti sono in programma nelle serate dell’ 8, 10, 12, 14 con inizio alle ore 20.30. Ricchissima la compagnia di attori musicisti: l’ orchestra composta da Alessandro Roselletti al piano, il Quartetto d’ Archi di Patrizio Scarponi, Gualtiero Tambè e Vito Vallini ed il Quintetto di Fiati e gli interpreti dell’ Elisir d’ amore, David Sotgiu interpretera Memorino, Francesca Bruni e Pauline Rouillard, rispettivamente Adina e Giannetta, Ferruccio Finetti nei panni di Belcore, Stefano Miliani nei panni di Il Dottor Dulcamara.

La qualità dei protagonisti e dell’ opera ha inoltre fatto si che il 2 Agosto si terrà il Galà della storia dell’ Opera lirica presentato dalla giornalista di UmbriaTV Lorenza Ceccarini con la un’ ospite d’eccezziomne P. Alessandro Brustenga e con i cantanti del Preggio Music Festival: David Sotgiu, Francesca Bruni, Ferruccio Finetti, Stefano Miliani, Pauline Rouillard accompagnati al pianoforte da Alessandfro Roselletti. Un preludio del bel canto nel mese di agosto,per l’attesissimo appuntameto con l’ opera lirica….. Si chiuderà il Festival con il concerto del 16 Agosto dell’ Orchestra di Philadelphia diretta da Geoge Atanasiu, con Lenuts Ciulei al violino e Marco Grisanti al pianoforte.

Insommam, emozioni e divertimento per un evnto che si propone di diffondere e conservare la cultura musicale, la conoscenza del territorio e la fruizione dei suoi tanti beni culturali.

2 commenti

  1. Buongiorno
    Sperando di farvi cosa gradita Vi chiediamo l’assenso di pubblicare il presente comunicato stampa sul nostro giornale on-line http://www.vogliadisalute.it nella sezione Voglia di Tradizione.
    In attesa di un Vostro gentile riscontro.
    Vi auguriamo buon lavoro

Commenti chiusi

  • Cookie Policy

    Cookie Policy